Androide

Google e Verizon Bury the Hatchet, Partner su Android
Operatore mobile Verizon Wireless e gigante di Internet Google hanno annunciato un'ampia nuova partnership progettata per mettere la piattaforma Android e i dispositivi Android in primo piano nelle offerte di smartphone di Verizon. Anche se l'annuncio è breve su specifiche e a lungo su come lisciare la relazione storicamente rocciosa tra le due società, alcune cose sono chiare: Verizon distribuirà un certo numero di dispositivi Android nel prossimo futuro (molto probabilmente con il pieno supporto per l'Android Market) e Verizon si posiziona come un vettore aperto in cui i clienti hanno una vasta gamma di dispositivi, piattaforme e applicazioni."La migliore rete wireless a banda larga della nazione è un perfetto complemento all'innovazione dei servizi e dei dispositivi basati su Android", ha affermato il CEO di Verizon Lowell McAdam, in una nota. "Insieme, lavoreremo per offrire ai nostri clienti un'esperienza nuova e avvincente".Verizon promette di svelare i suoi primi dispositivi Android nelle prossime settimane, almeno uno dei quali sarà di Motorola. Seguiranno altri telefoni e famiglie di prodotti, oltre a una forte spinta per le applicazioni mobili in esecuzione sulla piattaforma Android; le app arriveranno sia da Verizon e Google sia da sviluppatori di terze parti.Google e Verizon hanno una storia piuttosto controversa, recentemente arrivando a capo delle aste dello spettro a 700 MHz che forniscono spazio di frequenza per i futuri servizi LTE; Google ha messo in gioco $ 4, 6 miliardi nel tentativo di garantire l'apertura di qualsiasi dispositivo, contenuto, applicazione o servizio. Verizon, a sua volta, ha tentato di identificarsi come una rete aperta tramite un piano "Qualsiasi app, qualsiasi dispositivo" che consentirebbe ai clienti di utilizzare dispositivi e applicazioni non Verizon sulla loro rete ... a condizione che i dispositivi e le app soddisfino le specifiche di Verizon. Dopo che Verizon è diventato il grande vincitore nell'asta dello spettro a 700 MHz, Google è rimasto sul loro caso per costringere la società a rispettare i principi di apertura che la FCC ha effettivamente messo in atto.Ora le aziende sembrano aver trovato un terreno comune su Android, e mentre annunci specifici avverranno nel prossimo futuro, Verizon afferma esplicitamente che supporterà Google Voice su dispositivi Android.Gli osservatori del settore sottolineano che il legame tra Google e Verizon ha profondi legami con la pubblicità mobile, un campo in rapida crescita in cui sia Google che Verizon vogliono essere i principali attori. Se le aziende possono mettere abbastanza smartphone Android su Verizon in mani dei consumatori, entrambe le società cercheranno sicuramente di vendere pubblicità basata sul comportamento a quegli utenti mobili.